Regolamento Money Manager Talent 1a Edizione 2014

 

SOMMARIO

1. Generalità
2. Organizzatore
3. Requisiti di partecipazione
4. Preselezione
5. Ammissione della candidature e procedura di iscrizione
6. Durata
7. Regole di svolgimento
8. Valorizzazione dei portafogli
9. Piattaforma e dotazione tecnologica
10. Copertura mediatica
11. Obblighi dei concorrenti
12. Vincitore
13. Varie

 

1. GENERALITÀ
1.1 Il presente regolamento (il “Regolamento”), disciplina le modalità, le condizioni di partecipazione, nonché le regole di svolgimento di Money Manager Talent (“MMT”), una competizione fra un numero limitato e selezionato di gestori di patrimoni, i quali operano virtualmente, e a parità di condizioni, sui mercati finanziari reali, al fine di realizzare le migliori performances entro un periodo di tempo prefissato.
1.2 Ai partecipanti al MMT viene garantita l’opportunità di: a) dare dimostrazione della loro abilità di asset managers concorrendo all’aggiudicazione di una competizione, il cui svolgimento ed esito verrà reso accessibile al pubblico dei potenziali investitori, istituzionali e privati, con le modalità previste al successivo articolo 10; b) partecipare, in qualità di vincitori della competizione proclamati ai sensi del successivo articolo 12, a una selezione che verrà svolta da una SICAV lussemburghese per l’eventuale assegnazione in gestionedi uno o più comparti, secondo termini e condizioni che i finalisti prescelti negozieranno con la SICAV suddetta.

 

2. ORGANIZZATORE
MMT è stato organizzato dalla società Strive S.r.l. (l’“Organizzatore”), società a responsabilità limitatadi diritto italiano, con sede a Milano, Piazza Santa Francesca Romana, 3, Partita IVA e Codice Fiscale: 07988310962, iscritta al REA: MI 1995314, legalmente rappresentata dal sig. Franco Caputo, il quale è titolare di tutti i relativi diritti e garantisce lo svolgimento di MMT secondo le regole indicate nel Regolamento.

 

3. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
Potranno candidarsi a partecipare a MMT i soggetti persone fisiche e giuridiche di qualsivoglia nazionalità, che si dimostreranno in possesso dei seguenti requisiti, comprovati da idonea documentazione che verrà vagliata, a propria totale discrezione e insindacabile giudizio dall’Organizzatore ai sensi del successivo art.5 del Regolamento:

(I) dipendenti o collaboratori ad altro titolo di Società di Asset Management, Banca, SIM, Advisor o altro soggetto sottoposto a vigilanza dall’Autorità Pubblica competente nel paese di riferimento (il “Datore di Lavoro”);

(II) soggetti diversi da quelli indicati al precedente punto (i) che abbiano maturato una qualificata esperienza nella gestione di patrimoni nei 24 (ventiquattro) mesi precedenti la domanda di ammissione. I soggetti appartenenti a questa categoria ammessi a partecipare al MMT ai sensi del successivo paragrafo 5.2non potranno superare il numero di 10 (dieci);

(III) persone giuridiche quali Società di Asset Management, Banche, SIM, Advisor o altri soggetti sottoposti a vigilanza dall’Autorità Pubblica competente nel paese di riferimento.

 

4. PRESELEZIONE
Sul sito ufficiale www.moneymanagertalent.com, nella sezione dedicata “MONEY MANAGER”, sarà disponibile un Form da compilare integralmente e inviare per via telematica a cura degli aspiranti concorrenti.
In particolare, in sede di compilazione del suddetto Form, gli aspiranti concorrenti dovranno, a seconda della rispettiva appartenenza alle categorie di cui al precedente articolo 3:
• dichiarare e comprovare di essere maggiorenni;
• allegare la documentazione comprovante i requisiti di cui al precedente art. 3, (i); (ii) e (iii);
• nel caso di appartenenza alla categoria di cui al punto 3 (i) allegare dichiarazione da parte del Datore di Lavoro, nella persona di un suo legale rappresentante, di presa d’atto del contenuto Regolamento e di autorizzazione al proprio dipendente/collaboratore a candidarsi e partecipare in tale veste al MMT;
• allegare un curriculum vitae;
• indicare un indirizzo di posta elettronica al quale andranno fatte tutte le comunicazioni di cui al successivo articolo 13.2;
• indicare i dati per la fatturazione della somma che verrà versata all’Organizzatore a titolo di corrispettivo per la partecipazione al MMT ai sensi del successivo articolo 5.2;
• dichiarare di accettare il contenuto del Regolamento;
• dichiarare di accettare specificamente, anche ai sensi dell’art. 1341, secondo comma, del codice civile Italiano, il contenuto di tutte le clausole indicate negli articoli 7, 11, 13.2; 13.3; 13.4. del Regolamento.

 

5. AMMISSIONE DELLE CANDIDATURE E PROCEDURA DI ISCRIZIONE
5.1 Entro il termine di 10(dieci) giorni dalla ricezione del Form compilato ai sensi del precedente art. 4, l’Organizzatore provvederà a comunicare agli aspiranti concorrenti prescelti l’ammissione a partecipare a MMT.
L’Organizzatore svolgerà la suddetta procedura di selezione a propria totale discrezione ed insindacabile giudizio, con la finalità di ridurre ad un massimo di 51 (cinquantuno) il numero di aspiranti concorrenti prescelti(i “Concorrenti”).

5.2 Gli aspiranti concorrenti prescelti ammessi a partecipare al MMT dovranno provvedere entro 60 (sessanta) giorni successivi alla comunicazione di cui al precedente paragrafo 5.1 al versamento della somma di € 5.000,00 (cinquemila) a titolo di corrispettivo per la partecipazione al MMT a mezzo bonifico bancario ai seguenti estremi: Strive Srl Unipersonale presso Banca Intesa Sanpaolo Filiale Milano 2118 - IBAN: IT51 O 03069 09492 100000000796 - Bic: BCITITMM con beneficiario l’Organizzatore.
Il mancato tempestivo versamento della somma di cui sopra priverà gli aspiranti concorrenti prescelti del diritto di partecipare al MMT.
E’ fatta salva la facoltà dell’Organizzatore, a proprio totale discrezione e insindacabile giudizio, di ammettere al MMT, a titolo gratuito o per un corrispettivo ridotto rispetto a quello sopra indicato, gli aspiranti concorrenti che ne facciano richiesta motivata e che risultino comunque in possesso dei requisiti di partecipazione di cui al precedente art.3.
L’Organizzatore fornirà ai Concorrenti una password, e una lista di username tra le quali i Concorrenti dovranno scegliere la propria, che permetterà loro di partecipare al MMT secondo i termini, le modalità e le condizioni previste e disciplinate ai successivi artt. 6 e ss.
I Concorrenti parteciperanno alla competizione con un nome di fantasia scelto tra quelli che verranno forniti dall’Organizzatore. Ai Concorrenti e al loro eventuale Datore di Lavoro sarà garantito l’anonimato per tutta la durata della competizione, fermo restando che i Concorrenti avranno facoltà di rivelare la loro identità anticipatamente e in qualsiasi momento.

 

6. DURATA
MMT inizia a ottobre 2014 e termina il 31 marzo 2015.

 

7. REGOLE DI SVOLGIMENTO
7.1 L’Organizzatore si riserva, anche acompetizione avviata, il diritto modificare il numero degli strumenti ammessi, dandone comunicazione ai Concorrenti, allo scopo di rimuovere eventuali situazioni distorsive legate a specifici strumenti finanziari.

7.2 I Concorrenti dovranno attenersi alle seguenti regole relativamente alla gestione del patrimonio virtuale a loro disposizione, che avverrà per via informatica inviando gli ordini via email o webmail:

(I) Il capitale iniziale (virtuale) a disposizione di ciascun Concorrente sarà di 10 (dieci) milioni di euro e il tipo di gestione sarà approccio VAR, senza benchmark di riferimento e senza alcuna limitazione geografica, valutaria e settoriale.

In termini di rischio, il limite da rispettare è il seguente:
•      Massimo VaR mensile (al 99% di confidenza) non superiore a 15.

(II) Politica di investimento e altre caratteristiche:

  • Si potrà investire su titoli azionari quotati con una capitalizzazione di borsa superiore ai 500 milioni di euro, e con un limite massimo per titolo del 5% del patrimonio complessivo, in qualsiasi settore economico.
  • Si potrà investire su titoli obbligazionari.
  • Il peso della componente azionaria potrà variare tra lo 0 e il 100% dell’attivo; quello della componente obbligazionaria e monetaria potrà raggiungere il 100% dell’attivo.
  • Sui derivati si potrà investire esclusivamente sui future su maggiori indici mondiali.
  • L’esposizione complessiva netta del portafoglio - includendo i derivati - non potrà superare il 200% del valore complessivo netto del Fondo. L’esposizione viene calcolata secondo le regole di calcolo prescritte sul CommitmentApproach nella regolamentazione Europea UCITS ed AIFMD.
  • Non sarà permesso investire in UCITS, ETF e ETN.

(III) Per accrescere la verisimiglianza della competizione, è previsto il calcolo di una commissione di gestione del 2% su base annua e commissioni di negoziazione uguale allo 0,1% con un minimo di 50 euro per transazione.

(IV) Per accrescere la verisimiglianza della competizione, è previsto il calcolo di una commissione di gestione del 2% su base annua e commissioni di negoziazione uguale allo 0,1% con un minimo di 50 euro per transazione.

 

8. VALORIZZAZIONE DEI PORTAFOGLI
Tutti i portafogli dei Concorrenti saranno valorizzati con frequenza giornaliera ai prezzi di chiusura dell'ultima giornata di borsa. La valuta base sarà l’euro per tutti i portafogli, pertanto eventuali posizioni in altra valuta saranno convertite in euro sulla base del fixing di Bloomberg. Tutte le posizioni saranno valorizzate in base ai prezzi disponibili entro le ore 24GMT del giorno precedente quello di valorizzazione.

 

9. PIATTAFORMA E DOTAZIONE TECNOLOGICA
9.1 I Concorrenti, avranno accesso alla Piattaforma professionale Opus messa a disposizionedalla società PATRONAS Financial Systems Gmbhper quel che riguarda l’Order Management, l’Order Routing, la Compliance e la Precompliance.
9.2 I Concorrenti avranno altresì accesso alla piattaforma messa a disposizione dalla società StatPro Group PLC che verrà usata per il controllo dei limiti di rischio di VaR. La piattaforma offrirà anche un calcolo della performance, con modalità buy-hold. La performance ufficiale verrà calcolata sulla base della variazione del valore complessivo del capitale (virtuale) a disposizione di ciascun Concorrente calcolato, sulla base di quanto previsto al successivo articolo 12, all’inizio e alla fine del periodo di durata indicato al precedente articolo 6. La società Stat Pro Group PLC fornirà il supporto tecnico necessario a stilare le classifiche, a curarne gli aggiornamenti e a consentire l’accertamento e la proclamazione dei vincitori ai sensi del successivo articolo 12.

 

10. COPERTURA MEDIATICA
10.1 Tutte le fasi di MMT verranno pubblicizzatesu canali televisivi non a pagamento visibili sul territorio italiano con una trasmissione settimanale, il cui svolgimento nel dettaglio verrà comunicato dall’Organizzatore ai Concorrenti. Inoltre tutte le trasmissioni settimanali saranno disponibili sia sul sito www.moneymanagertalent.com che sui siti di altri partner del MMT.
10.2 La proclamazione dei vincitori della competizione MMT si svolgerà nel corso una trasmissione televisiva che verrà mandata in onda entro la fine del mese di aprile 2015 - o in altra data da comunicarsi ad opera dell’Organizzatore - sul canale televisivo che verrà comunicato ai Concorrenti a cura dell’Organizzatore con congruo preavviso..

 

11. OBBLIGHI DEI CONCORRENTI
Tutti i Concorrenti, a pena di esclusione dal MMT - che potrà essere decretata dall’Organizzatore a proprio insindacabile giudizio e avrà effetto dalla data di comunicazione della medesima al Concorrente interessato - dovranno:

(I) conservare i requisiti di partecipazione al MMT di cui al precedente articolo 3 per tutta la durata della competizione e dare in ogni caso tempestiva comunicazione all’Organizzatore della sopravvenuta modifica, anche parziale, della sussistenza dei requisiti suddetti;

(II) attenersi alle regole di svolgimento del MMT quali indicate dal Regolamento;

(III) rendersi disponibili, per tutta la durata della competizione, a interagire con il pubblico - che seguirà MMT attraverso i canali indicati al precedente articolo 10 - secondo la tempistica e con le modalità (email, chat, Whatsupp, Twitter, sms) che verranno richieste dall’Organizzatore con congruo preavviso;

(IV) rendersi disponibili, in qualità di vincitoridella competizione, secondo la definizione di cui al successivo articolo12, a partecipare alla trasmissione televisiva di cui al precedente articolo 10.2;

(V) astenersi da qualunque comportamento che possa avere come conseguenza l’alterazione del regolare svolgimento della competizione.

 

12. VINCITORE E CATEGORIE DI FINALISTI
12.1 Viene proclamato vincitore della competizione MMT il Concorrente che alle ore 00.00 dei 31 marzo 2015 avrà realizzato la performance più alta mantenendosi all’interno del 20% dei migliori indici di performance risk-adjusted MMT realizzati da tutti i Concorrenti.
12.2 Sono previste anche tre classifiche che identificheranno i tre migliori Concorrenti della combinazione di performance e rischio per il portafoglio di ciascun Concorrente si calcolerà la media delle osservazioni giornaliere di VaR registrate durante il periodo di investimento. Dopodiché i portafogli verranno ordinati per terzili. Il vincitore di MMT, e i tre vincitori delle tre suddette classifiche per la combinazione performance e rischio, parteciperanno alla trasmissione televisiva finale di cui al precedente articolo 10.2.
12.3 La proclamazione del vincitore di MMT, e dei tre vincitori delle suddette categorie avverrà a opera dell’Organizzatore nel corso della trasmissione televisiva di cui al precedente articolo 10.2 a cui parteciperà anche la SICAV Lussemburghese che in tale occasione annunzierà la eventuale assegnazione in gestione ai vincitori di uno o più dei propri comparti secondo termini e condizioni previamente negoziati con i medesimi.

 

13. VARIE
13.1 Il trattamento dei dati personali degli aspiranti concorrenti da parte dell’Organizzatore sarà effettuato al solo fine di adempiere agli obblighi derivanti dal Regolamento; pertanto, i dati in questione saranno trattati esclusivamente per finalità connesse e strumentali alla gestione del MMT e tale trattamento si svolgerà in ogni caso in conformità alle disposizioni del Decreto Legislativo 196/2003. I dati personali saranno trattati anche dai soggetti, dipendenti o meno dell’Organizzatore, nominati Responsabili o Incaricati del trattamento ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003, ivi inclusi collaboratori, consulenti e professionisti di cui l’Organizzatore si avvarrà nello svolgimento della propria attività, fermo restando che i dati potranno essere divulgati in osservanza delle norme di legge e di regolamenti applicabili. Il trattamento sarà effettuato con l'utilizzo di supporti informatici ed archivi cartacei, idonei a garantire la massima sicurezza e riservatezza, nel rispetto della normativa sopra richiamata e dei connessi obblighi. In ogni momento l’interessato potrà esercitare i propri diritti di cui all’art. 7 del Decreto Legislativo 196/2003, con l’avvertenza che, anche durante l'esecuzione del MMT, la richiesta di cancellazione dei dati necessari all'esecuzione degli obblighi derivanti dal Regolamento e/o dalla legge, ovvero il rifiuto al loro conferimento, potrebbe determinare l'impossibilità totale o parziale di proseguire la competizione di cui al Regolamento. I dati degli aspiranti concorrenti verranno utilizzati unicamente per la partecipazione a MMT e verranno registrati elettronicamente. Il titolare dei dati e responsabile del trattamento è STRIVE, Piazza Santa Francesca Romana, 3, 20129 Milano.Ai sensi dell'art 7 del D. Lgs. 196/03 i Concorrenti potranno in ogni momento consultare, modificare o opporsi all’utilizzo scrivendo a STRIVE, Piazza Santa Francesca Romana, 3- 20129 Milano.
13.2 Ogni comunicazione relativa al Regolamento si considera validamente eseguita a mezzo posta elettronica all’indirizzo comunicato dagli aspiranti concorrenti ai sensi del precedente articolo 4.
13.3 Per qualsiasi controversia relativa all’interpretazione o esecuzione del Regolamento è competente in via esclusiva il Foro di Milano.
13.4 La legge applicabile al Regolamento è la legge italiana e la lingua ufficiale del regolamento è quella italiana da considerarsi prevalente in caso di contestazioni sulla interpretazione del contenuto del Regolamento.